L‘azienda agricola Vistarino è una realtà unica, con una superficie aziendale di 826 ettari, che occupa l’80% del comune di Rocca de’ Giorgi: 640 ettari tra boschi, prati, seminatavi, piante arboree da legno, e 188 ettari di vigneto, distribuiti a macchia di leopardo sull’intera superficie aziendale.

La dimensione aziendale e la particolare conformazione hanno permesso nel corso degli anni di effettuare una zonazione: è stato quindi individuato per ogni appezzamento il vitigno più adatto, tenendo conto della sua espressione qualitativa, in relazione alla tipologia di terreno e al microclima.
Il terreno calcareo, argilloso e la forte escursione termica fra giorno e notte, hanno consolidato la presenza di vitigni per vini bianchi, tra cui il Pinot nero che, con i suoi 140 ettari, trova il sito ideale per esprimere al meglio le sue potenzialità nella produzione di spumante metodo classico. Altri vitigni coltivati in ordine decrescente di superficie sono Riesling, Pinot grigio, Chardonnay, Moscato, Croatina, Barbera e Cabernet.
Dopo decenni di esperienze in campo viticolo, sono state fatte le migliori scelte riguardo alle tecniche colturali e al sistema di allevamento. La forma di allevamento più utilizzata nella nostra azienda, che garantisce un corretto equilibrio tra qualità, quantità e durata di vita del vigneto, è il guyot con densità d’impianto di 5000 piante a ettaro, inerbimento interfilare e lavorazione sulla fila.
Le vendemmie sono molto curate, con varie cernite e diversi tipi di raccolta, in cassette da 5, 20 o 40 kg, in cassoni da 250 kg, in telo o a macchina; si inizia con Pinot Nero e Chardonnay per il metodo classico, si prosegue con il Pinot grigio, poi con il Pinot nero per la vinificazione in rosso e via via con le altre varietà coltivate.

 

 

contevistarino-gallery