Riesling Passito della Rocca

bottiglia_Passito

Denominazione: Passito della Rocca RIESLING RENANO PROVINCIA DI PAVIA IGT DA UVE STRAMATURE
Vitigno: Riesling Renano
Area di origine: Rocca de’ Giorgi
Alcool/ Zucchero residuo:: 13 % vol 100 gr/l
Enologo: Giacomo Barbero – Alberto Musatti

Caratteristiche:
giovane ○○○○●○ affinato
leggero ○○○○●○ di corpo
dolce ●○○○○○ secco
no legno ○○○●○○ legno

Abbinamenti: Vino da dessert, formaggi anche dal sapore acceso, fois gras e da meditazione.
Note dell’Enologo:
Colore: piacevole colore dai riflessi oro.
Aroma: ricco, intrigante, suadente con sentore di muschio e salvia. Persistente riconoscibilità del nobile vitigno di origine. fruttato, croccante, floreale con speciali caratteri minerali tipici del vitigno e della vinificazione.
Sapore: morbido per il residuo zuccherino, fresco per l’acidità equilibrata, armonico, piacevolmente delicato, ampio e persistente con un finale minerale e un gradevole lungo retrogusto.
Temperatura di servizio: 8-10 ° C.
Conservazione: 3-4 anni.

Il Vigneto:
Il Passito della Rocca proviene dalla Cascina Buda. Il vigneto si estende su 5 ettari esposti a sud ovest ad un’altitudine media di circa 400 metri. Il terreno è composto da calcare (50%), argilla (35%) e sabbia (15%). La resa media non eccede mai i 4000 kg di uva per ettaro. La produzione inizia con la raccolta delle uve surmaturate. La vinificazione avviene in bianco con pressatura soffice e resa media, uva/vino) del 35%.

La differenza é…
Il Passito della Rocca unisce dolcezza e aromaticità alla complessità tipica del Riesling:
un’esperienza diversa nel mondo dei passiti!

Scarica scheda pdf >
I vini di Veronelli
2017
Cucina e Vini – Passiti d’Italia
2015
Rassegna stampa