fbpx
menù chiudi

Pernice

Pinot Nero Dell'Oltrepò Pavese Doc

Vitigno

Pinot Nero

Annate

2010 / 2011 / 2012 / 2020 / 2019 / 2018

Il cuore della storia del Pinot Nero italiano.

Pinot eccellente della località Pernice, in Comune di Rocca de’ Giorgi, dal bel colore rubino chiaro e dall’intenso bouquet.

Luigi Veronelli, Vini d’Italia, 1961.

Premi

2018 - Guida Bibenda - FIS - 5 Grappoli

2018 - Doctor Wine - 93 Points

2018 - Slow Wine - TOP WINE

2018 - The Wine Hunter Award - Red Medal

2019 - Blauburgunder Tage - TOP 10

Annate

2010 / 2011 / 2012 / 2020 / 2019 / 2018

Il cuore della storia del Pinot Nero italiano.

Pinot eccellente della località Pernice, in Comune di Rocca de’ Giorgi, dal bel colore rubino chiaro e dall’intenso bouquet.

Luigi Veronelli, Vini d’Italia, 1961.
2020
2012
2011
2010

Formato

Annate

- +
da € 45
Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a 150 €.

Annate

2010 / 2011 / 2012 / 2020 / 2019 / 2018

Area di origine

Rocca de' Giorgi (PV)

T° di servizio

15/18°C

Terreno

Calcareo argilloso

Note degustative

Colore: rosso rubino profondo con tipici riflessi granata.

Aroma: complesso, ampio con profumi di viola e piccoli frutti rossi, caffè tostato e cacao. Grande integrità del frutto.

Sapore: elegante, di corpo, equilibrato con una piacevole mineralità e un finale lungo e speziato. Tannini armonici rendono questo vino elegante ma con un nerbo austero dall’attacco sino al finale. Corrispondenza naso-palato completa e intrigante.

Note tecniche

Vinificazione: Fermentazione alcolica in tini troncoconici di legno, fermentazione mololattica in primavera in barriques

Affinamento: Un anno in barrique francesi di differente provenienza attentamente selezionate. Successivo affinamento in bottiglia di almeno un anno.

Abbinamenti

Selvaggina, funghi, formaggi stagionati e carni arrosto

Area di origine

Rocca de' Giorgi (PV)

Terreno

Calcareo argilloso

T° di servizio

15/18°C

Note degustative

Colore: rosso rubino profondo con tipici riflessi granata.

Aroma: complesso, ampio con profumi di viola e piccoli frutti rossi, caffè tostato e cacao. Grande integrità del frutto.

Sapore: elegante, di corpo, equilibrato con una piacevole mineralità e un finale lungo e speziato. Tannini armonici rendono questo vino elegante ma con un nerbo austero dall’attacco sino al finale. Corrispondenza naso-palato completa e intrigante.

Note tecniche

Vinificazione: Fermentazione alcolica in tini troncoconici di legno, fermentazione mololattica in primavera in barriques

Affinamento: Un anno in barrique francesi di differente provenienza attentamente selezionate. Successivo affinamento in bottiglia di almeno un anno.

Abbinamenti

Selvaggina, funghi, formaggi stagionati e carni arrosto

Cru Pernice

44°58'02"N 9°14'48"E

Pernice è un Cru selvatico, è il primo, è il nostro figlio maggiore, quello che da più anni fa parte della nostra esperienza vitivinicola: ha un carattere ribelle, una personalità inconfondibile che non ha paura di mostrare i suoi pregi e i suoi difetti.

Cru per definizione

Il vigneto, reimpiantato nel 1995, si estende per 3,5 ettari a circa 350 metri di altezza, ed è esposto a sud/sud-est godendo di una vista magnifica sulle colline circostanti.

Quel prezioso appezzamento, un tempo noto perché vocato alla caccia alla pernice, è diventato la culla dell’omonimo Cru, amato per la sua finezza ed eleganza. “

Rimaniamo in contatto